Questa salsa è adatta ad accompagnare verdure e carni lesse, ma anche uova sode e verdure crude, sarà particolarmente apprezzata da coloro che non amano le salse acide, come la salsa verde, la vinaigrette o la maionese, ma al contempo amano i sapori decisi, per il suo contenuto di aglio.

Ingredienti:

  • un pugno di noci sgusciate,
  • un pugno di mandorle sgusciate,
  • un cucchiaio di olio di oliva e.v.,
  • un cucchiaio di olio di girasole,
  • tre cucchiai di acqua,
  • uno spicchio, piccolo, di aglio,
  • una decina di foglie di menta,
  • le foglioline strappate da due foglie di pepe rosa,
  • mezzo cucchiaino da caffè (raso) di sale, + o – a gusto vostro.

Si pone tutto nel bicchiere del mixer o nel frullatore e si frulla a tratti, per non scaldare il composto, quando l’apparenza risulta sufficentemente omogenea la salsa è pronta.

La scelta degli ingredienti e degli oli è dettata, oltre che dal cercare di ottenere un gusto delicatamente equilibrato, dal ricercare una composizione degli acidi grassi particolarmente salutare.

Volendo conservare la salsa in frigorifero per diversi giorni, senza che si separi nelle componenti acquose e oleose, si può aggiungere un cucchiaino di lecitina di soia, migliorando ulteriormente la sua salubrità.

 

 

 

Annunci